groezrock 2012

“always stay curious, always stay young, always stay angry”, con queste parole si chiude l’edizione 2012 del Groezrock. Sono stati tre giorni carichi di emozioni, faticosi ma soddisfacenti. Il bottino finale riporta una quarantina di gruppi visti, una quantità indefinita di birre e porcate da mangiare, un bel pò di fango e pioggia ma anche del sole e un sacco di chilometri in macchina per arrivarci. Nelle foto qualcuno riconoscerà i Bouncing Souls, The Dillinger Escape Plan, If I Die Today, Belvedere, The Ghost Inside, Your Demise, Evergreen Terrace, Lagwagon, Alkaline Trio, Good Riddance, Rancid. Qualcun’altro riconoscerà invece le nostre facce da culo in mezzo alla gente. Incredibile pensare a cosa si riesce ad organizzare al di fuori dell’Italia e soprattutto in una località (Meerhout, Belgio) che fa più o meno gli stessi abitanti di Borghetto Santo Spirito! Un festival da migliaia di persone provenienti da tutta Europa dove non fai coda ai bagni, dove una birra non ti costa 5/7 euro ma bensì 2!!, dove i concerti si sentono bene e cominciano puntuali, senza una rissa, tutti con il sorriso..chissà perchè noi nel nostro paese il massimo che sappiamo organizzare è il festival di Sanremo o i concerti di Vasco Rossi a San Siro..bah.. Comunque.. Porterò con me un sacco di bei ricordi di quest’esperienza:l’incontro con Andre, ragazzo partito da solo da Urbino con zaino in spalla (hai tutto il mio rispetto), la prima sera alla festa della Monster, Jonny che si perde per il campeggio sotto la pioggia e mi fa spendere i milioni al telefono per spiegargli dov’era la tenda, Mich che si scola tre birre rosse una di fila all’altra quasi fossero cochine e Piotta che corre da un palco all’altro per fare le foto e cristona perchè ci sono troppi fotografi e i mille brofist. Ma uno in particolare mi ha colpito e rimarrà sempre nei ricordi di questo festival: le parole che Frez mi ha detto finiti i Good Riddance. Grazie, sul serio. Non me l’aspettavo e soprattutto in quel momento. Sei un grande.

Un pensiero su “groezrock 2012

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...